TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

Termini e condizioni generali di NCRT Reinigung & Transport GmbH

 

Fonte:
Associazione svizzera dei veicoli commerciali ASTAG + Associazione centrale dei trasportatori internazionali di mobili in Svizzera CVSM

I. Acquisizione del trasporto
1. L'esecuzione di un trasporto di mobili avviene alle seguenti condizioni del gruppo di specialisti del trasporto di mobili dell'Associazione svizzera dei veicoli commerciali ASTAG e dell'Associazione centrale dei trasportatori internazionali di mobili della Svizzera CVSM. Gli accordi speciali sono validi solo se stipulati per iscritto.

 

2. Ogni ordine di trasporto presuppone che possa essere eseguito in condizioni normali: le principali vie di circolazione, nonché le strade e i percorsi verso le case, dove avvengono le operazioni di carico e scarico, devono essere percorribili per i mezzi di trasporto. Nel caso di giardini frontali e simili, le normali condizioni di accesso non sono superiori a 15 metri tra il veicolo e l'abitazione Entrata. Corridoi, scale, ecc. Dovrebbero consentire un trasporto agevole. Si presume inoltre che i regolamenti ufficiali consentano l'esecuzione nel modo previsto. In tutti gli altri casi, il prezzo di trasloco sarà aumentato in base alle spese aggiuntive nell'ambito delle tariffe applicabili.

II. Prezzo
3. L'importo concordato tra le parti è considerato prezzo di trasporto. Di regola, il prezzo viene calcolato in base al tempo impiegato. Sono riservate le tariffe ed i tassi di cambio applicabili al momento del trasporto, che servono anche da base se non è stato concordato un prezzo fisso. Nel calcolo del tempo impiegato si deve tener conto del tempo necessario per il viaggio di andata e ritorno dal deposito dell'azienda di trasporto. Il prezzo di trasporto comprende l'eventuale smontaggio e rimontaggio di letti, normali armadi e buffet, nonché l'allestimento dei mobili. Tuttavia, salvo accordi particolari, non comprende le seguenti spese:
a) imballaggio e disimballaggio della merce in trasloco, in particolare la spesa aggiuntiva per il successivo imballaggio il giorno del trasporto
(vedere anche la sezione 8);
b) trasporto speciale di materiale di imballaggio da o verso lo stabilimento, nonché noleggio o acquisto dello stesso;
c) lo smontaggio e il rimontaggio di mobili complicati che richiedono molto tempo o il coinvolgimento di uno specialista;
d) il trasporto di frigoriferi / casseforti con una capacità superiore a 200 litri, pianoforti, pianoforti a coda (grandi e piccoli), casseforti / casseforti con un peso individuale superiore a
100 kg;
e) rimuovere e attaccare quadri, specchi, orologi, lampade, tende, infissi, ecc .;
f) il trasporto di oggetti attraverso finestre o balconi;
g) le consuete mance agli imballatori e al personale addetto al trasporto;
h) i premi dell'assicurazione di trasporto;
i) sdoganamento, oneri doganali e doganali;
k) Tasse stradali e costi dei traghetti nonché tasse ufficiali di ogni tipo. Tutti questi e altri servizi aggiuntivi richiedono un supplemento speciale;
l) La rimozione e l'installazione di corpi illuminanti e altri dispositivi collegati all'alimentazione non possono essere eseguite dal personale addetto al trasporto secondo le norme di legge.

 

4. Il prezzo di trasporto è in relazione fissa con le dimensioni del carico o il peso delle merci da trasportare e la distanza di trasporto.
Se il volume o il peso effettivo del carico si discosta dalla stima, anche dopo un'ispezione preliminare, l'azienda di trasporto è obbligata a correggere il prezzo di trasporto in base alla stima dei costi o alle tariffe applicabili in base alla prestazione aggiuntiva o ridotta.

 

5. I traslochi devono essere pagati in contanti. Il prezzo di trasporto deve essere pagato prima dello scarico. Per i trasporti all'estero è richiesto il pagamento anticipato completo. L'azienda di trasporto ha il diritto di ritenzione sulla merce trasportata ai sensi dell'articolo 451 O.

 

6. Se il cliente annulla un ordine, deve pagare alla società di trasporti il denaro forfettario nella misura di un terzo del prezzo di trasporto previsto. L'azienda di trasporto non è tenuta a fornire la prova del danno subito ai sensi dell'articolo 161 OR. Se l'azienda di trasporto subisce un danno superiore a questo terzo, il cliente è responsabile anche per l'importo aggiuntivo.

III. Responsabilità dell'azienda di trasporto

7. L'azienda di trasporto risponde dei danni che possono essere provati per colpa grave del proprio personale. La responsabilità per colpa lieve è espressamente vincolata. Restano riservate le seguenti disposizioni (clausola 8m 9, 10, cfr. Anche le spiegazioni nella sezione IV. Esclusione di responsabilità). In nessun caso la sua responsabilità si estende oltre quella delle società di trasporto coinvolte nel trasporto (ferrovia, compagnia di navigazione o trasporto aereo, ufficio postale, ecc.). La responsabilità per i vettori intermedi e altri subappaltatori è limitata alla loro attenta selezione e istruzione.

 

8. L'azienda di trasporto è responsabile solo per le merci il cui imballaggio soddisfa i normali requisiti di trasporto. Oggetti fragili, lampade, paralumi, piante e tutti i piccoli oggetti richiedono un imballaggio adeguato. La responsabilità della società di trasporti è comunque limitata ai costi di eventuali riparazioni, esclusi eventuali servizi di sostituzione e risarcimento danni. L'azienda di trasporto è responsabile del contenuto di scatole e altri contenitori solo se imballati e disimballati dal proprio personale o da lui incaricato.

 

9. La responsabilità dell'azienda di trasporto inizia con l'accettazione della merce trasportata e termina normalmente con la consegna al domicilio del cliente, lo stoccaggio in un magazzino o la consegna della merce ad un'altra azienda di trasporto. Se la merce viene caricata su vagoni ferroviari o spedita come merce generale, decade la responsabilità per il trasferimento alla ferrovia. In caso di trasporto su rotaia, nave o aereo, sono determinanti le disposizioni e i regolamenti delle società di trasporto coinvolte nel trasporto.

 

10. I reclami per smarrimento o danneggiamento devono essere presentati immediatamente al momento della consegna della merce da trasportare e devono essere confermati anche per iscritto all'azienda di trasporto entro 3 giorni. Anche i danni non visibili esternamente devono essere denunciati per iscritto alla società di trasporti entro 3 giorni. Eventuali richieste di risarcimento danni devono essere presentate entro 30 giorni dalla denuncia. Una volta scaduti questi termini, non si potranno più prendere in considerazione reclami.

IV. Esclusione di responsabilità

11. Il risarcimento per danni o perdite totali ammonta a un massimo di CHF 500 per m3 (metro cubo), con riserva della Sezione 15; Parti di un metro cubo vengono contate proporzionalmente.

 

12. La società di trasporti è esonerata dalla sua responsabilità se la perdita o il danno è causato da colpa del cliente, istruzioni fornite dalla società di trasporto senza l'assistenza della società di trasporto, i suoi difetti nella merce di rimozione o da circostanze sulle quali il l'azienda non ha alcuna influenza. In caso di rottura o danneggiamento di oggetti particolarmente minacciati quali piatti in marmo, vetro e porcellana, cornici in stucco, candelieri, paralumi, apparecchi radiotelevisivi e altri oggetti di grande sensibilità, la ditta di trasporti è esonerata dalla sua responsabilità, a condizione che egli ha adottato le consuete misure precauzionali.

 

13. Contanti e titoli sono esclusi dalla responsabilità. L'azienda di trasporto non si assume alcuna responsabilità per oggetti di valore come gioielli, documenti, opere d'arte, antiquariato e oggetti da collezione. Se alla società di trasporto viene fornito un elenco di tali articoli con una dichiarazione di valore dettagliata e viene stipulata un'assicurazione di trasporto sulla base di questi documenti, il cliente beneficerà della copertura assicurativa ai sensi delle clausole 17 e 18.

14. L'azienda di trasporto non si assume alcuna responsabilità per danni che si verificano alle merci o agli edifici trasportati perché non sono disponibili le normali condizioni di trasporto descritte nella Sezione 2, o quando gli oggetti vengono trasportati attraverso finestre, terrazze o balconi.

 

15. L'azienda di trasporto non è responsabile per danni causati da incendio, incidenti, forza maggiore o infortunio causati al mezzo di trasporto da terzi, né per gli articoli menzionati nelle sezioni 8, 9 e 13.

 

16. Salvo patto di comune accordo, la società di trasporto non è responsabile per ritardi causati dalla mancata fornitura dei mezzi di trasporto in tempo o dal mancato rispetto dei termini regolamentari da parte di altre società di trasporto coinvolte nel trasporto. I costi che ne derivano (controstallie, rimessaggio temporaneo, ecc.) Sono a carico del cliente. L'azienda di trasporto non è inoltre responsabile per eventuali danni o perdite che potrebbero derivare da tali circostanze.

V. Assicurazione sul trasporto

17. Per coprire i rischi di trasporto, il cliente si impegna, tramite l'intermediario della società di trasporti, a stipulare un'assicurazione di trasporto con "Helvetia Schweizerische Versicherungsgesellschaft AG" alle condizioni e clausole usuali delle "Condizioni generali per l'assicurazione del trasporto di merci" ABVT applicato in Svizzera. La somma assicurata è di almeno CHF 100.000. Somme assicurate più elevate si applicano su espressa istruzione del cliente, per cui il cliente si impegna a comunicare in anticipo alla società di trasporti il valore
approssimativo della merce da spostare. Il premio per l'assicurazione viene incassato dalla compagnia di trasporti e indicato separatamente nel suo estratto conto. In caso contrario, l'impresa di trasporto funge solo da intermediario.

 

18. In qualità di contraente, il cliente tratta i reclami direttamente con l'Helvetia Schweizerische Versicherungsgesellschaft AG. Tuttavia, informa costantemente l'impresa di trasporti sulla gestione dei sinistri e autorizza espressamente l'impresa di trasporti a esaminare il fascicolo di danno presso l'Helvetia. Il cliente rinuncia espressamente alla rivendicazione di richieste di risarcimento danni nei confronti del trasportatore fino al completamento della liquidazione dei danni presso l'Helvetia.

VI. Dogana

19. Il cliente è tenuto a dichiarare in modo veritiero la merce da trasportare e si assume la piena responsabilità nei confronti della società di trasporti nonché delle autorità ferroviarie e doganali. Senza le istruzioni del cliente al riguardo, la società di trasporti ha il diritto di trattare le merci trasportate come merci di trasferimento.

 

20. L'azienda di trasporto è responsabile dell'ottenimento dei documenti doganali necessari ed è responsabile della loro accuratezza.
Il cliente è responsabile di tutte le conseguenze derivanti dalla mancanza, ritardo nella consegna e dall'incompletezza o inesattezza di questi documenti. È responsabile nei confronti della società di trasporti per tutte le spese derivanti dalla gestione doganale delle merci trasportate. I costi di sdoganamento basati sulla tariffa richiedono una normale elaborazione. Soggiorni doganali prolungati e trattative speciali con le autorità responsabili devono essere remunerati di conseguenza all'azienda di trasporto. L'azienda di trasporto non è tenuta ad anticipare noli, dazi doganali e tasse. Può richiedere anticipi dal cliente nella rispettiva valuta. Se l'impresa di trasporto si presenta, la commissione di presentazione e gli interessi, nonché una comprovata perdita del corso, devono essere rimborsati.

VII. Generale

21. Lo spazio di carico eccedente il volume concordato con il cliente rimane a disposizione della società di trasporti. L'azienda di trasporto ha il diritto di trasferire l'esecuzione dell'ordine di trasporto accettato a un'altra società di trasporti senza preavviso.

 

22. Sono esclusi dal trasporto tutti gli oggetti che in qualsiasi modo mettano in pericolo o in altro modo compromettano il personale, le merci oi mezzi di trasporto.

 

23. Il materiale di imballaggio fornito in comodato d'uso dall'impresa di trasporti deve essere svuotato immediatamente dopo aver effettuato il trasloco e tenuto pronto per il trasporto di ritorno secondo quanto convenuto. In caso contrario, verranno addebitati costi di trasporto speciali, eventualmente anche un noleggio prolungato. L'acquisto di questo materiale è soggetto a un accordo speciale.

 

24. L'azienda di trasporto è obbligata a fornire il mezzo di trasporto all'orario concordato. Il cliente deve assicurarsi che i lavori di trasporto e carico possano iniziare all'orario concordato o immediatamente dopo l'arrivo del materiale del carro. La consegna a destinazione deve avvenire immediatamente dopo l'arrivo del trasporto o previo accordo. Il cliente è responsabile di tutte le attività e dei costi aggiuntivi che derivano dalla ritardata accettazione della merce trasportata. Se lo scarico non può iniziare entro un periodo di attesa di quattro ore, la società di trasporti ha il diritto di immagazzinare la merce trasportata a spese e rischio del cliente. La sua responsabilità è limitata alla selezione accurata del luogo di deposito.

 

25. Se il carico o la consegna è ritardato a causa di un guasto, incidente, condizioni meteorologiche o per altri motivi per i quali la società di trasporto non è responsabile, il cliente non ha diritto ad alcun risarcimento.

 

26. Il cliente ha il diritto di riprogrammare un trasporto in corso, dietro pagamento dei costi e degli svantaggi sostenuti dall'azienda di trasporto. Tale riprogrammazione presuppone che l'azienda di trasporto sia in grado di darne tempestiva comunicazione agli organi esecutivi.

 

VIII. Adempimento e giurisdizione
27. Si applica esclusivamente il diritto svizzero.


28. Luogo di adempimento è Kloten. Per tutte le controversie, Kloten è il foro competente per le parti.

 

Kloten, Dicembre 2020

Büro|Office|Ufficio

Dorfstrasse 7

CH-8302 Kloten

Schweiz|Switzerland|Svizzera

Anrufen|Call us|Chiamare

Tel.: +41 79 428 37 27

Fax: +41 43 411 04 43

Kontakt|Contact|Contatto

info@ncrt.ch

Impressum

Imprint

Imprimere

© 2020

NCRT Reinigung & Transport GmbH

Smart IT Solution GmbH

  • facebook